FAQ Fiori di Bach

Abito a Milano ma non so se scegliere la consulenza dal vivo o quella online. Quale mi consigli?

Se sei vicino a me e hai un po’ di tempo a disposizione, puoi optare per la consulenza live. Se abiti o lavori dall’altra parte di Milano e la tua vita quotidiana è una lotta contro il tempo, la consulenza via Skype potrebbe esserti più comoda. Non cambia nei contenuti rispetto a quella dal vivo. Il colloquio viene fatto allo stesso modo, in tutta tranquillità (non manca nemmeno la scelta intuitiva delle foto dei Fiori che utilizzo come” bussola” iniziale).

Dopo la prima consulenza posso farne seguire altre?

Sì. Dipende da te, da come ti senti e dalla situazione che stai vivendo. Già con la prima consulenza e la prima composizione di Fiori,  i tuoi stati d’animo negativi migliorano.

Se però stai attraversando un periodo particolarmente difficile e faticoso, potresti sentire la necessità di lavorare su nuovi stati d’animo emersi nel frattempo e potresti  desiderare ancora il sostegno dei Fiori. In questo caso possiamo proseguire e fissare un’altra consulenza (alla fine della miscela assunta, dopo circa 1 mese).

I Fiori danno dipendenza?

Assolutamente no. Sono un rimedio del tutto naturale e dolce. Ti sostengono quando ne hai bisogno, ma – una volta che hanno riportato armonia in te – puoi smettere di assumerli senza nessun tipo di problema o conseguenza.

Vorrei fissare l’appuntamento per la consulenza ma ho problemi di allergie. Potrei prendere lo stesso la composizione che mi consiglierai?

Sì, nessun problema. Nei Fiori di Bach trovi la parte “eterea” ed energetica della pianta, non quella materiale, organica. E’ impossibile che scatenino allergie. Se invece non sopporti l’alcool che viene usato per la loro conservazione, puoi sempre farti preparare in farmacia o erboristeria una boccetta che abbia come conservante l’aceto di mele.

Ho provato in passato Rescue Remedy, perché mi avevano detto che va bene un po’ per tutto, ma non ho avuto grandi risultati. Da allora sono un po’ scettica sulla validità dei Fiori di Bach….

Rescue Remedy è un ottimo rimedio,ma è -appunto – un rimedio d’emergenza. Si prende all’occorrenza: traumi/incidenti fisici e psichici, attacchi di panico che arrivano all’improvviso, un momento di spavento inaspettato e situazioni del genere. Lo puoi tenere in borsa o comunque sempre a portata di mano per queste evenienze, ma non puoi pensare di utilizzarlo con regolarità per un tuo percorso personalizzato, mirato ad armonizzare i tuoi stati d’animo. La consulenza individuale serve proprio a trovare la TUA combinazione di Fiori, adatta proprio alle tue disarmonie emotive, con tutte le loro sfumature.