Uncategorized

ROSE….BELLE E BUONE!

rose-petals-1155147__340

Hai mai provato la confettura o lo sciroppo di rose?

Si parla sempre (io per prima!) delle virtù della Rosa in cosmesi o delle sue note aromatiche, che oltre ad appagare il nostro olfatto, arrivano straordinariamente anche alla nostra psiche.

Nei petali di Rose però ci sono altrettante ottime caratteristiche da gustare e da assumere per bocca!

Io lo faccio da qualche tempo acquistando dei meravigliosi sciroppi e confetture di Rosa (Muscosa e Rugosa), preparati da Maria Giulia Scolaro nel laboratorio della sua piccola ma splendida azienda agricola, che si trova nel Parco Regionale dell’Antola, nell’entroterra genovese. Un’azienda totalmente bio, dove tutto è in armonia con la natura: pannelli solari, acqua che arriva da una sorgente privata, depurata con una lampada ionizzante, concimi naturali, nessun pesticida, nessun trattamento chimico.

La scorsa settimana ci sono passata di persona, trovando le profumatissime rose di Maria Giulia nel pieno della loro fioritura. Un meraviglia! E’ proprio adesso che si raccolgono i petali e si preparano sciroppi e confetture. La fioritura dura solo un mese e quindi il lavoro è intenso, tutto concentrato in questo periodo.

Lo sciroppo di Rose si può diluire nell’acqua o aggiungere a tè e tisane ed oltre a essere buonissimo, è un antinfiammatorio dell’intestino, della bocca e delle vie respiratorie. Io, a questo scopo, lo do’ anche ai miei bambini.

E’ dissetante, aggiunto ad acqua o vino, e si può usare per aromatizzare yogurt, ghiaccioli, torte e altri dolci.

La confettura ha le stesse proprietà “curative” e, come tutte le marmellate, puoi gustarla spalmata su pane, fette biscottate o per accompagnare altri cibi. Il mio palato la trova deliziosa!

Per la preparazione di entrambi, gli ingredienti sono – come nelle ricette tradizionali – semplicemente: petali di rose, limone, zucchero e acqua.

Io ti consiglio di provare questi prodotti e, magari anche di passare una domenica in questa azienda. Ormai però siamo agli sgoccioli con la fioritura delle rose! In genere dura al massimo fino a fine giugno. Se non fai in tempo adesso, ricordati di farci un giro il prossimo anno: è un’esperienza molto interessante e io mi sono portata a casa petali e petali freschi di giornata!

Annunci