Uncategorized

4 RIMEDI NATURALI CHE NON POSSONO MANCARE NELLA TUA VALIGIA

luggage-1482618__340[1]
Se le tue vacanze sono vicine e stai già pensando a cosa mettere in valigia, non scordarti di aggiungere questi 4 utili rimedi tutti naturali:

Gel di Aloe

Se ti scotti per l’esposizione al sole (ma spero tu abbia acquistato degli ottimi solari che metterai regolarmente! Vero?!), puoi massaggiarlo sulla parte interessata 4-5 volte al giorno. In questo caso, l’unico inconveniente è che renderà la tua pelle più secca, ma puoi rimediare applicando successivamente crema idratante in abbondanza.

Inoltre ti potrà servire per eventuali punture di zanzare e altri insetti: allevia il prurito, il bruciore e accelera la guarigione della pelle.

Infine dà sollievo anche in caso di emorroidi (applicato localmente), che a volte si presentano in vacanza come conseguenza della stipsi o di un’alimentazione diversa dal solito, magari più ricca di grassi e zuccheri, che possono infiammare il tuo intestino.

Oleolito di Iperico

Anche questo rimedio ti sarà molto utile per le scottature solari, ma quando sono un po’ più forti e fastidiose. Infatti l’iperico ha un’azione molto potente sul decongestionamento della pelle e, oltre a lenire il bruciore e il fastidio,  aiuta la sua riparazione. Attenzione però! E’ fotosensibilizzante! Quindi, miraccomando: applicalo alla sera o comunque solo dopo che ti sei esposto al sole. Mai prima.

Lo puoi tenere nel tuo “kit di pronto-soccorso naturale” anche per le scottature di altra natura.

Olio Essenziale di Tea-Tree

Non può mancare in valigia e nei tuoi viaggi perché è un antisettico multiuso! Se ne distribuisci una goccia (anche pura perché è poco irritante e ben tollerato) direttamente su mani e piedi, il tea-tree favorisce la protezione da microbi e batteri.

E’ disinfettante, cicatrizzante e antinfiammatorio. Quindi ti può aiutare per la guarigione di piccoli tagli e ferite, herpes, micosi delle unghie, verruche, infiammazioni vaginali.

E anche questo rimedio va benissimo sulle punture di zanzare e altri insetti.

Rescue Remedy

Ti consiglio di portare con te anche il rimedio di Pronto Soccorso di Bach perché, nell’emergenza, agisce veramente su più fronti. (anzi, dovresti averlo sempre in borsa….non solo in vacanza!). Ecco qualche esempio:

  • Devi volare ma ti prende il panico
  • Ti sloghi una caviglia
  • Il tuo gatto non riesce ad abituarsi al nuovo ambiente
  • Tuo figlio ha una banale caduta ma, anche se non è nulla di preoccupante, non smette più di piangere dallo spavento
  • Sei un po’ teso perché non sopporti una persona del tuo “gruppo vacanze”

Speriamo che queste situazioni non si verifichino affatto! Ma è per renderti chiaro il lavoro che può fare Rescue Remedy per te: va sempre a ristabilire rapidamente -sul piano fisico, energetico e psicoemotivo – l’armonia “scombussolata” da situazioni critiche più o meno importanti. Agisce sull’emergenza.

Puoi prenderlo all’occorrenza diluendone 4 gocce in un bicchiere d’acqua da sorseggiare lentamente. Se non hai a disposizione l’acqua, puoi assumere direttamente 4 gocce pure sotto la lingua.

Ti stai chiedendo se anche io ho messo questi 4 rimedi in valigia per la mia vacanza di settimana scorsa?? Certamente! Ma ho aggiunto anche olio essenziale di menta, perché soffro qualunque mezzo di trasporto…. ahimè!!! Quando avverto la sensazione di nausea, ne metto sempre 1-2 gocce su un fazzoletto e respiro profondamente.

A proposito….la mia vacanza è finita e sono tornata operativa! Se hai bisogno di me, scrivimi!

Annunci