rimedi naturali

TANTI BUONI MOTIVI PER CONSUMARE I CIPOLLOTTI DI TROPEA

cipollottitropea

Ecco un gustoso e sano ortaggio da portare sulla tua tavola, anche tutti i giorni, in questo periodo dell’anno: i cipollotti di Tropea.

Perché dovresti farlo?

Perché :

  • Sono ottimi per eliminare le scorie e tossine che hai accumulato durante l’anno
  • Drenano, purificano i reni e la pelle (vedrai che pelle!), rimineralizzano le ossa
  • Hanno proprietà energizzanti e tonificano il corpo. In particolare, ti aiutano a combattere la stanchezza e la fatica dei primi caldi
  • Rispetto agli altri tipi di cipolle sono più digeribili.

Inoltre:

Se, come me, piangi ogni volta che ti avvicini a una cipolla, sappi che i cipollotti di Tropea fanno lacrimare molto meno!

E se ti stai già preoccupando per la tua vita sociale :-), questi hanno sicuramente un effetto meno forte e meno antipatico sull’alito.

Dei cipollotti di Tropea – qualora li consumassi cotti – non dovresti buttare nemmeno l’acqua di cottura…sarebbe un peccato mortale! Sì, perché è ottima per combattere i radicali liberi, è rinvigorente e super depurativa. Non inorridire, ma l’ideale sarebbe proprio berla al mattino a digiuno e la sera prima di andare a letto (tutti i giorni).

E non buttare nemmeno le foglie! Sono dei veri e propri concentrati di oli essenziali e clorofilla, che puoi aggiungere alle tue minestre o ad altri piatti a tuo piacere.

Ok allora? Giugno all’insegna di questo ortaggio, buono e tanto benefico!