rimedi naturali

TUTTO QUELLO CHE NON HAI MAI OSATO CHIEDERE SULLA RIFLESSOLOGIA PLANTARE

dubbiriflessologia

Per qualcuno farsi massaggiare e coccolare i piedi è la cosa più rilassante del mondo. Ci sono persone che infatti decidono di sottoporsi ai trattamenti di Riflessologia Plantare, spinte proprio da questo, al di là dei mille benefici che poi sanno di ottenere con questa pratica. E sono poi proprio quelle che generalmente si affidano totalmente a me, con grande tranquillità.
Altri vorrebbero provare questo trattamento perché ne conoscono e ne comprendono l’efficacia, ma hanno dei dubbi (o paranoie!), che magari considerano sciocchi e banali e di cui, per questo, non osano chiedere nulla, rinunciando così a farsi trattare.
E non ti parlo di dubbi sui benefici della Riflessologia (se ne hai, puoi dare un’occhiata QUI  e in questi tre post: 1 , 2 e 3), quanto piuttosto di perplessità legate ad aspetti molto pratici, che però si evita quasi sempre di chiedere….per imbarazzo, perché possono sembrare stupide o ridicole. Ma, credimi, non c’è mai nulla di sciocco nel voler sapere dettagli – anche marginali – di qualcosa che non si conosce direttamente e di cui non si è mai fatta esperienza.
Oggi parlo a quest’ ultima categoria di persone e vorrei dipanare tutti i dubbi molto “tecnici”, che spesso non mi vengono sottoposti perché, appunto, si pensa non sia il caso (e invece sono qui anche per questo!)
Ho cercato di raccogliere le domande più frequenti fatte dagli amici (che non si vergognano e per fortuna chiedono proprio tutto!) o sapute a posteriori da clienti ormai affezionati, che inizialmente non osavano domandare.

Ecco cosa non devi “temere” da un trattamento di Riflessologia (quantomeno da un trattamento fatto da me):

Non fa solletico: Anche se soffri il solletico, durante il trattamento non lo sentirai assolutamente! Le pressioni sono decise e tu sarai talmente rilassato che non avvertirai mai la sensazione di solletico.

Non è doloroso: so che questo punto dipende un po’ dalle scuole e dalla formazione. Io pratico il metodo Fitzgerald e il tipo di tecnica che ho imparato non prevede torture e massacri! Il rilassamento è parte importante del trattamento allo scopo di ottenere ancora più beneficio. Se tu stai in tensione continua per il dolore che percepisci, non puoi certo rilassarti! Ecco perché (almeno nel mio tipo di pratica) tutto è delicato e piacevole, ma assolutamente efficace! Ci saranno probabilmente delle zone dolenti, ma il fastidio sarà sopportabile e soprattutto limitato solo ad alcuni momenti. Io oltretutto, come sai, uso in modo alternato anche le mie luci colorate che, tra le altre cose, mi danno il vantaggio di continuare a lavorare sulle zone critiche, senza torturarti!

Non devi angosciarti se arrivi direttamente dal lavoro e non hai fatto in tempo a lavarti i piedi! Questa cosa ti può far sorridere, ma non sai quante persone preferiscono evitare di iniziare la Riflessologia solo per l’imbarazzo di non poter arrivare con i piedi freschi e profumati. No problem, davvero! Punto primo: non mi formalizzo. Punto secondo: ovunque io ti riceva c’è la possibilità di utilizzare il bagno e comunque ho sempre le salviettine umidificate per rinfrescarti, se proprio ti servissero. Sei più tranquillo?

Non devi stare a digiuno prima di riceverlo: io consiglio sempre di stare leggeri se si viene a ridosso del pasto appena consumato, ma non è necessario che lo stomaco sia completamente vuoto. Certamente, se abbiamo appuntamento proprio in orario di pausa pranzo, a questo punto tanto vale aspettare di mangiare subito dopo.

Puoi sottoporti al trattamento anche quando hai il ciclo: non c’è assolutamente nessuna controindicazione. Quindi se stai facendo una serie di sedute con regolarità (com’è corretto che sia), non ha veramente senso saltare una settimana.

Non devi spogliarti: ti basterà togliere calze e scarpe. Se i vestiti che indossi non sono particolarmente comodi perché arrivi direttamente dall’ufficio, basterà togliere la cravatta, sbottonare un po’ la camicia, allentare la cintura…..insomma piccoli accorgimenti per sentirti nel pieno del relax.

Se hai altre domande su aspetti che ti sembrano sciocchi ma che magari per te fanno la differenza, chiedi pure senza esitazione!

Se ho soddisfatto tutte le tue curiosità, a questo punto ti aspetto 😉

Annunci